Skip to main content

Grazie a EMKA qualcosa nel Golfo inizia a girare

TECNICA DI CHIUSURA SU MISURA PER IL DUBAI EYE

Per i turisti di Dubai vedere il Burj Khalifa, il Burj al Arab e tutto il resto così sarà una grossa novità. A partire dalla metà del 2020 con il Dubai Eye (Ain Dubai) ci sarà una nuova stella ad arricchire lo skyline del Golfo Persico. Si prevede che i primi visitatori possano fare un giro su quella che diventerà la più grande ruota panoramica del mondo entro luglio. Probabilmente rimarranno strabiliati dalla tecnologia ultra-moderna che include anche proiezioni 4D. Questo non sarebbe possibile senza sistemi di raffreddamento su misura, per garantire l’affidabilità della tecnologia di raffreddamento, le camere vengono dotate di soluzioni di chiusura di EMKA.

Per fare in modo che il Dubai Eye non sia solo la ruota più grande, ma anche la migliore nel suo genere, serve la tecnologia più moderna e più sicura, che rimanga funzionale nel tempo anche in presenza di un enorme afflusso di visitatori all’anno (si stimano tre milioni di persone). Un cliente EMKA ha ricevuto l’incarico di fornire dei sistemi di raffreddamento per il Dubai Eye. Una tecnologia di raffreddamento funzionante è imprescindibile per una gestione sicura e scevra da complicazioni. In questo ambito è di particolare importanza proteggere gli apparecchi di raffreddamento da accessi non autorizzati con una tecnologia di chiusura di qualità, ed è qui che entra in gioco EMKA con la sua gamma di maniglie girevoli robuste, durature e facili da utilizzare.

leggi tutto...