Skip to main content
Header Main Image

EMKA presenta il controllo d'accesso basato su smartphone


Leader mondiale nel campo dei sistemi di chiusura e tra i principali produttori di stampi in Europa: Nel 2020 EMKA servirà diversi aspetti della costruzione di armadi elettrici, dell'elettronica e dell'ingegneria meccanica da diversi punti di vista. Inoltre, EMKA si è aggiornata anche nell’ambito dell'Internet of Things. Ad esempio, un controllo d'accesso basato su smartphone per armadi di controllo e armadi multifunzione è una delle nuove soluzioni di sistema attualmente presentate da EMKA.

APERTURA E CHIUSURA MEDIANTE ALIMENTAZIONE INDUTTIVA

Quest'anno EMKA presenterà nuovi e ulteriori sviluppi delle sue collaudate maniglie girevoli, dei dispositivi di fermo, delle chiusure a compressione e delle chiusure elettromeccaniche, unitamente a stampi e a campioni di prodotti del portafoglio di costruzione stampi/fusione. Anche la divisione EMKA Electronics presenta una novità: una soluzione di chiusura per armadi elettrici passivi per esterni o alloggiamenti per telecomunicazioni, definiti anche alloggiamenti multifunzionali. A causa della quantità di dati e della possibilità relativamente semplice di inserirsi nei collegamenti in essi contenuti, questi armadi elettrici, spesso situati a bordo strada, sono facile preda di sabotatori e hacker. Non di rado si assiste inoltre alla loro deliberata distruzione tramite atti di vandalismo, il che rende ancora più importante assicurare la tecnologia al loro interno con soluzioni di chiusura professionali.

La protezione fisica degli armadi dipende quindi letteralmente dalla corretta tecnologia delle maniglie EMKA. Normalmente, in questi casi viene utilizzata una maniglia orientabile. Per garantire un accesso controllato delle persone autorizzate, EMKA ha recentemente sviluppato una soluzione in cui l'alimentazione viene effettuata on demand tramite adduzione induttiva della corrente e il rilascio avviene tramite una app per smartphone (basata su Bluetooth). L'amministrazione e il monitoraggio vengono effettuati a livello centrale tramite un software di gestione, che consente anche di definire autorizzazioni di accesso individuali. La comunicazione si basa su Bluetooth ® Low Energy. In questo modo, la centrale è in grado di determinare il momento in cui qualcuno ha tentato di aprire l'armadio o l'alloggiamento e se la persona in questione è stata autorizzata o no. Il metodo consente di gestire diverse migliaia di sistemi di chiusura all’interno dello stesso sistema radio.