Skip to main content
Header Main Image

Tutela ambientale

La tutela dell'ambiente in generale e l'uso attento delle risorse naturali in particolare sono dei principi fondamentali della filosofia aziendale EMKA. Il proseguimento nella progettazione ed esecuzione dei processi produttivi e le successive modifiche tecniche, sono le conseguenze visibili di questa coscienza ambientale. Con questi presuposti da gennaio 2007 viene rilasciata la certificazione per la gestione standard ambientale internazionale (DIN ISO 14001) by Germanischer Lloyd.

„Protezione ambientale“ di EMKA

  • Sistema con pannelli solari per il riscaldamento degli ambienti
  • Il processo di raffreddamento nel settore plastica con circuito chiuso ad acqua
  • Raffreddamento e depurazione dell'acqua per processi produttivi nel campo della pressofusione di produzione zama
  • Ristrutturazione dell'impianto di riscaldamento. Si possono riscaldare singolarmente le aree di produzione o uffici mediante un sistema di riscaldamento centralizzato programmabile
  • Ulteriori risparmi sono stati raggiunti mediante un abbassamento delle temperature durante la notte e i fine settimana.

Scaricare qui il certificato

Dichiarazione di conformità alle direttive RoHS e RAEE

Fondamenti e prescrizioni

Le direttive RoHS e RAEE sono in vigore su tutto il territorio dell'unione europea al fine di contribuire alla tutela della salute umana e ambientale. Esse disciplinano l'immissione in commercio e lo smaltimento di apparecchiature elettriche ed elettroniche.  La Direttiva 2002/95/CE del 27 gennaio 2003, nota anche come Direttiva RoHS (Restriction of Hazardous Substances sulla restrizione dell'uso di determinate sostanze pericolose all'interno delle apparecchiature elettriche ed elettroniche) stabilisce le concentrazioni massime consentite di piombo, mercurio, cadmio, cromo esavalente e ritardanti di fiamma bromurati e polibromurati all'interno delle apparecchiature immesse in commercio a partire dal 1° luglio 2006. 

In stretta correlazione con la direttiva RoHS, nella stessa data è stata emanata la direttiva 2002/96/CE, nota anche come direttiva RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche), il cui obiettivo prioritario è evitare o quanto meno ridurre la produzione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche attraverso il loro riutilizzo o recupero a livello di materiale o energia. Gli impianti fissi e i loro componenti non rientrano nel campo di applicazione della direttiva 2002/96/CE. 

Le regolamentazioni della direttiva RAEE sono state recepite nel diritto tedesco con l'ElektroG (la legge in materia di apparecchiature elettriche ed elettroniche) del 16 marzo 2005. 

Dichiarazione di conformità RoHS

La nostra azienda opera in tutto il mondo: il rispetto dell'ambiente e delle risorse naturali sono per noi un impegno prioritario. Vale la pena ricordare che, da anni, EMKA ha ottenuto la certificazione DIN ISO 14001 per il proprio sistema di gestione ambientale. 

Con la presente si certifica che tutti i componenti e i prodotti del programma 3000 rispettano i valori soglia prescritti dalle direttive 2002/95/CE (RoHS) e 2011/65/UE (RoHS 2). 

Dichiarazione di conformità RAEE

I prodotti commercializzati da EMKA Beschlagteile GmbH & Co.KG  sono esclusivamente previsti per il settore B2B (ai sensi della direttiva RAEE); dopo il loro uso possono esserci restituiti oppure smaltiti presso un apposito centro. Non devono essere smaltiti assieme a rifiuti domestici. Qualora ci venissero restituiti, ci adopereremo per recuperarli o smaltirli a regola d'arte.